Perché scegliere una ditta di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori: l’importanza del sopralluogo

Perché scegliere una ditta di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori: l’importanza del sopralluogo

06/06/2022 Off Di Marco Gastaldi

Quando si deve effettuare un trasloco si pone una problematica relativa al come procedere al trasloco, ovvero se effettuare quest’ultimo in modo autonomo oppure rivolgersi ad una ditta di traslochi come Blasi Traslog a Roma.

In quest’ultimo caso in considerazione delle molteplici ditte specializzate presenti sul mercato si configura una problematica in merito a quale scegliere, ovvero quale fra le molteplici presenti sul mercato sia maggiormente indicata al fine di procedere al trasloco dei propri oggetti, dei propri mobili e dei propri elettrodomestici.
A tal proposito si consiglia di diffidare delle ditte che procedono alle operazioni di trasloco senza svolgere preventivamente un operazione di sopralluogo. Quest’ultima costituisce un operazione preliminare fondamentale in quanto permette di poter valutare anticipatamente in considerazione degli oggetti che devono essere trasportati la quantità di tempo e di risorse necessarie al fine di eseguire il trasloco in modo ottimale, tempestivo e totalmente sicuro.
Nel caso in cui ci si affidi ad una ditta non iscritta all’albo dei traslocatori che non effettua alcun sopralluogo preventivo si rischia che quest’ultima al momento del trasloco non sia preparata, ovvero non presenti i mezzi e le risorse adeguate al fine di procedere al trasloco.
Rivolgersi ad una una ditta di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori costituisce da questo punto di vista una assoluta garanzia, il fatto che queste ultime svolgono con particolare solerzia tutte le operazioni preliminari al trasloco fra le quali vi è anche il sopralluogo permette infatti di rilevare l’assoluta professionalità e la serietà di tali ditte e costituisce una certezza che al momento del trasloco queste ultime saranno in grado di procedere all’esecuzione delle operazioni in modo organizzato ed efficiente.

Perché scegliere una ditta di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori: il fattore sicurezza

La scelta della ditta specializzata alla quale affidare il trasloco delle proprie cose e dei propri oggetti personali rappresenta una decisione fondamentale. In considerazione del fatto che ci si affida a dei soggetti terzi per il trasporto dei propri oggetti personali si consiglia sempre di rivolgersi ad una ditta di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori. L’iscrizione al suddetto albo offre infatti delle garanzie in quanto quest’ultima certifica la professionalità nonché l’affidabilità della ditta iscritta.
Sulla base di quanto prevista dalla nostra legislazione l’iscrizione all’albo dei traslocatori costituisce un fattore essenziale al fine di poter esercitare in modo legale l’attività professionale in questione. Grazie a tale iscrizione la ditta ha la possibilità ed è autorizzata a procedere al trasporto di merci ed in generale di oggetti via strada per conto di terze persone. Decidere di rivolgersi ad una ditta non iscritta al suddetto albo per il trasloco comporta un rischio, nel caso in cui infatti vi siano dei controlli durante le operazioni di trasloco si rischia che gli oggetti trasportati vengano sequestrati insieme al mezzo impiegato per il loro trasporto.
In merito al perché scegliere una ditta di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori è possibile affermare che rivolgersi a quest’ultima offre notevoli vantaggi non solo relativi all’affidabilità e alla professionalità di tali ditte ma anche relativamente alla sicurezza nel trasporto dei propri oggetti verso la nuova abitazione nel totale rispetto di quanto stabilito dalla nostra legislazione

Perché scegliere una ditta di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori: l’assicurazione

Come detto in precedenza decidere di rivolgersi ad una ditta di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori offre particolari garanzie. Una di queste è rappresentata dalla garanzia assicurativa. Sulla base di quanto previsto dalla nostra legislazione tutte le ditte di traslochi iscritta all’albo dei traslocatori devono necessariamente presentare una copertura assicurativa. Quest’ultima è finalizzata a coprire il rischio rilevante da perdite o danni subiti dagli oggetti trasportati per conto dei clienti durante le operazioni di trasloco. Nell’ipotesi di perdita o di danneggiamento la suddetta copertura assicurativa garantisce a questi ultimi dei risarcimenti.